Ministero del futuro

Master Nutraceutica

Del Dottor Alberto Fiorito

Importante notizia per il Governo della Salute: è partito il master di primo livello in Nutraceutica
ed educazione alimentare che ci vede protagonisti sia dal punto di vista dell'organizzazione che
della didattica in senso stretto. Si tratta di un master internazionale che ha come sedi l'Università
degli Studi di San Marino e quella di Chieti.
Questo Master si rivolge a laureati in medicina, biologia, farmacia, psicologia e tutte le discipline
sanitarie ed ha lo scopo di fornire quante più nozioni possibile sull'importanza della strategia
alimentare e del cambiamento dello stile di vita come prevenzione primaria e supporto al
trattamento di qualunque tipo di patologia.
Senza girarci troppo intorno stiamo parlando della medicina del futuro. Una medicina che ha come
scopo principale quello di prevenire le malattie. Già solo questo, vi renderete conto, è una
rivoluzione. Il medico, ma più in generale tutte le persone che hanno a che fare con la salute, deve e
voglio ripetere deve avere come obiettivo principale quello di non far ammalare le persone, che in
termine tecnico si indica come prevenzione primaria. È per questo che la chiamiamo rivoluzione.
Il personale sanitario troverà il modo e imparerà i metodi per rivolgersi alle persone sane, non solo
quelle malate, allo scopo di mantenerle in queste condizioni mentre ogni cittadino sentirà come
dovere e non solo come diritto il compito di mantenersi in buone condizioni di salute.
Con le attuali condizioni sociali, economiche e politiche del mondo occidentale è del tutto
impensabile che le economie nazionali possano permettersi ancora a lungo di reggere il costo delle
patologie cronico-degenerative in costante aumento, tanto da lasciar presupporre che la spesa
sanitaria sarà a breve una delle principali ragioni di fallimento di queste realtà. Miope è il politico
che non prende in considerazione questa verità difficilmente confutabile e miope è il cittadino che si
accontenta di non vedere perché probabilmente sarebbe per lui troppo faticoso reagire a queste tristi
considerazioni.
È per questo motivo che gli allievi del master hanno ricevuto come prima informazione l'input di
essere entrati a far parte di un progetto rivoluzionario nel quale non solo si troveranno ad essere i
protagonisti principali ma, al contrario di quanto questa pesante parola possa far pensare, saranno
riconosciuti come i veri eroi di un nuovo paradigma.
Certo, ogni lettore con un po' di raziocinio pensa che questo sia un progetto utopico, ma chi ha
voluto fortemente questo master, dal direttore a tutti i docenti, crede fermamente che l'utopia e i
sogni siano gli strumenti indispensabili per cambiare le regole. E tutti sappiamo in cuor nostro,
anche se cuore e ragione spesso non vanno d'accordo, che queste regole vanno cambiate.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedIn

Lascia un commento

MINISTERI

MINISTERO DEL CIBO

MINISTERO DEL FUTURO

MINISTERO DELL' ATTIVITÀ FISICA

MINISTERO DELLA SOSTENIBILITA

MINISTERO DELLA CONDIVISIONE

NEWS

Frutta e verdura tutti i giorni

Del Dottor Alberto Fiorito Un recente articolo pubblicato sul British Medical Journal prende in considerazione 16 studi per un.... continua a leggere

Quei famosi mille giorni ovvero la prevenzione non inizia mai troppo presto

della Dottoressa Francesca Andreazzoli Sebbene sia ormai chiaro nel mondo scientifico quanto sia importante l’alimentazione nei primi 2 anni.... continua a leggere